centrestack logo

Migrazione dal file server locale al cloud


Proviamo ad assistere i nostri clienti nel facilitare la transizione verso il cloud e CentreStack è uno strumento fondamentale. L’obiettivo è offrire un’esperienza intuitiva: CentreStack fornisce un accesso cloud semplice con unità mappate, eliminando la curva di apprendimento degli utenti che usano Dropbox o oneDrive.

Jim Stover
Cloud Advisors

Migrazioni di file server semplificate!

La sfida

L’accesso a file server tradizionali da dispositivi mobili può essere difficile. Inoltre è importante considerare le spese periodiche elevate per la sostituzione dei server. Quindi è ovvio considerare opzioni basate sul cloud nel momento in cui un file server si avvicina al termine del ciclo di vita. Ma la transizione al cloud può impiegare molto tempo: gli utenti devono ricevere una formazione adeguata alla nuova piattaforma e gli amministratori devono riconfigurare le autorizzazioni d'accesso e le strutture delle cartelle.

La soluzione

CentreStack fornisce un agente server file per sincronizzare condivisioni di file, utenti e autorizzazioni esistenti sul cloud. Gli utenti possono continuare a utilizzare le condivisioni esistenti fino al completamento della migrazione. Una volta completata la migrazione, il file server può essere mantenuto come gateway locale o eliminato per creare un accesso ai file e una piattaforma di collaborazione esclusivamente cloud. La procedura è così semplice da non richiedere nessuna interruzione e una formazione nulla o minima.


Architettura

Migrazione di file server e accesso remoto

ll seguente flusso di dati illustra l'architettura e la funzionalità di base per questa soluzione.

1º passo

Completata l’installazione di CentreStack, l'agente server cloud viene installato sul file server dei tenant e sincronizza automaticamente condivisioni di file, utenti AD e autorizzazioni di cartelle NTFS per l'installazione di CentreStack nel cloud.

2º passo

Dopo l'accesso, gli utenti ottengono automaticamente un'unità mappata che contiene tutte le condivisioni a cui hanno accesso, proprio come se si trovassero presso la sede lavorativa.

3º passo

CentreStack mantiene la sincronizzazione con il file server del cliente finché non viene stato ritirato. Resta la fonte principale per le autorizzazioni e funziona come proxy facoltativo per il controller del dominio locale.

4º passo

Quando un utente prova ad aprire un file sull'endpoint, questo viene scaricato dall'archivio backend configurato per CentreStack e memorizzato localmente nella cache per un rapido accesso futuro.

Vantaggi della migrazione

CentreStack migra i file server locali su un repository di file cloud centrale che vanta lo stesso livello di sicurezza dei file server tradizionali abbinato all’accesso mobile basato su cloud e alla condivisione sicura! I file vengono archiviati nel cloud sotto il controllo della versione per garantire la continuità aziendale.


Migrazione senza interruzioni

Allega condivisioni esistenti all’archiviazione cloud senza interruzioni per gli utenti. Gli utenti remoti ottengono l'accesso immediato durante la migrazione in background. Le condivisioni esistenti restano immutate per l’uso interno. Elimina i file server oppure usali come gateway locali.

Controlli d’accesso

Utilizza con una semplice interfaccia gli utenti AD esistenti e le autorizzazioni per cartelle NTFS per identificare le condivisioni file accessibili da remoto che appaiono automaticamente nelle unità mappate degli utenti.

Conformità

CentreStack consente agli amministratori di completare verifiche di conformità HIPAA o GDPR e generare rapporti per dimostrare la conformità dell'accesso ai file e della collaborazione.

Vantaggi per la produttività

Maggiore produttività per lavoratori a distanza e dispositivi mobili che accedono a file server ospitati


Veloce

Le unità mappate ritardano i download finché i file non vengono aperti e memorizzati nella cache locale per un rapido accesso futuro, con consequente notevole riduzione della larghezza di banda e del consumo di archiviazione. Gli utenti che lavorano a distanza ottengono prestazioni di livello locale.

Senza interruzioni

Le applicazioni aziendali e legacy possono continuare a utilizzare le condivisioni di file originali e non subiscono modifiche.

Facile

Riduci al minimo la formazione degli utenti con un’unità mappata che funziona allo stesso modo localmente o da remoto. Garantisci agli utenti un’esperienza locale senza interruzioni anche mentre sono offline.

  • Parla con uno specialista

    Chiama direttamente uno dei nostri responsabili delle vendite.

    1 888 955 6656
  • Contatti

    Domande? Vuoi vedere un demo dal vivo? Ti contatteremo entro 24 ore.

    Chatta con noi
  • Assistenza

    Dai un’occhiata al nostro centro assistenza per ottenere risposte a domande frequenti.

    Assistenza