FTP e Cloud a confronto

Sostituzione di FTP

File Transfer Protocol, noto anche come FTP, è obsoleto e causa molti problemi. Le organizzazioni devono cercare soluzioni cloud alternative per sostituire questo protocollo ampiamente utilizzato per le esigenze di trasferimento di file.

Il FTP è una scelta popolare, ma lo sostituirai presto!

Il server FTP è facile da configurare. Utilizzando Microsoft IIS (Internet Information Service), la configurazione di FTP richiede solo pochi semplici clic per abilitare alcune funzionalità e ruoli di Windows all'interno di un server manager. La sua semplicità potrebbe renderlo lo strumento ideale per esigenze di trasferimento di file saltuarie. Tuttavia, ecco alcuni problemi FTP di cui devi essere a conoscenza se prevedi di utilizzare questo servizio in modo coerente e quotidiano.

  • Mancanza di crittografia - Il FTP nella forma originale non supporta la crittografia. La comunicazione dei dati tra l'agente client e il server FTP è in formato testo non crittografato.
  • Problema del firewall: il firewall aziendale moderno blocca il traffico non HTTPS per impostazione predefinita. Il traffico verso altre porte dovrà essere aggiunto alle regole del firewall.
  • Codifica dei caratteri: il client FTP e il server FTP non negoziano sulla codifica dei caratteri. Va bene per il client e il server che utilizzano entrambi l'inglese come locale. Tuttavia, nel caso di aziende con relazioni commerciali internazionali e la necessità di trasferire file tra partner commerciali internazionali, la codifica dei caratteri diventa un problema per il servizio FTP.
  • Modalità di trasferimento: il protocollo FTP definisce la modalità ASCII e la modalità binaria per il trasferimento di file. Potenzialmente il file può essere riscritto in modalità ASCII tra sistemi Windows e sistemi UNIX/Linux.
  • Metadati file: il protocollo FTP ignora i metadati del file come la data di creazione e la data di modifica. Se si trasferiscono file in modalità ASCII, anche la lunghezza del file potrebbe essere diversa. I lavoratori in smart working che dipendono dalle informazioni sulla data del file per ordinarli stanno riscontrando problemi. E la modifica dei metadati crea anche problemi per quei servizi che forniscono funzionalità di de-dup.

HTTPS o il cloud sono un'alternativa migliore

Chi non scarica file da un web browser?

Non c'è da sorprendersi se è possibile utilizzare il protocollo HTTP o HTTPS per il trasferimento di file. Una delle esperienze di trasferimento file più comuni che abbiamo avuto è stata quella di cliccare su un collegamento all'interno di un web browser e scaricare un file PDF sui computer locali. Ciò che non è comune è la possibilità di caricare i file dal computer locale sul cloud. Fortunatamente, il protocollo HTTPS include azioni (verbi) come GET, POST, PUT e DELETE. Quindi il protocollo HTTPS è pienamente in grado di trasferire file, ma usiamo l'opzione di download (GET) molto più di upload.

FTP e Cloud a confronto - Perché è meglio usare il protocollo HTTPS?

Quando diciamo cloud, intendiamo un servizio di trasferimento di file dall'interno del web browser che può eseguire il caricamento e il download di file. Google ha avuto la missione di diffondere l'uso di HTTPS, in particolare per i siti web aziendali. Quindi, quando menzioniamo il cloud, è intercambiabile per i siti web che utilizzano HTTPS per i loro servizi.

  • Sicuro: HTTPS è un protocollo HTTP basato su SSL. Il protocollo SSL ha affrontato un percorso di auto-miglioramento ininterrotto da SSL 3.0 fino a TLS 1.3. Poiché HTTPS viene utilizzato per proteggere i siti web, il suo livello di aggiornamento della sicurezza lo rende il protocollo di trasferimento file un'opzione più sicura.
  • Flessibile ed estensibile - HTTPS, per impostazione predefinita, consente di condividere pagine web e informazioni di e-commerce. Tuttavia, il protocollo stesso include funzionalità di caricamento e download. Le sue capacità di estensione e adattamento permettono ai fornitori specializzati nel trasferimento di file di compiere un ottimo lavoro. Molte funzioni vengono aggiunte al trasferimento di tramite il protocollo HTTPS.
  • Interoperativo: poiché HTTPS è un protocollo web non limitato al trasferimento di file, è interoperativo con i protocolli di autenticazione come SAML. Di conseguenza, è possibile integrare il trasferimento di file con un servizio di single sign-on. Il protocollo HTTPS fornisce anche connettività da agenti client quali applicazioni iOS e Android al di fuori di un web browser.

Garantisci la sicurezza e la facilità dei trasferimenti

Caso di studio - Trasferimento file sicuro

L'IT Director di una grande città del Midwest doveva fornire ai dipendenti della città un modo per inviare file con informazioni personali riservate ogni settimana in modo sicuro. Alcuni file superano i 50 MB e verrebbero bloccati dai server di posta elettronica se inviati come allegati. L'invio di file tramite un servizio FTP è inaffidabile a causa di problemi di codifica, modalità di trasferimento e attraversamento del firewall. L'IT Director non poteva permettere ai dipendenti di continuare a inviare file utilizzando Dropbox e i collegamenti web di Google Drive per aggirare il problema degli allegati e-mail da 50 MB. Quindi aveva bisogno di bloccare Dropbox e Google Drive per ridurre il rischio di esporre informazioni personali e fornire al tempo stesso una soluzione approvata dall'azienda per trasferimenti di file sicuri a utenti esterni.

Lezione imparata

Le aziende dovrebbero fornire una soluzione di trasferimento file sicura approvata dall'azienda e che non coinvolga siti di hosting di terzi durante la condivisione d'informazioni personali e confidenziali come trascrizioni, documenti fiscali e altri file privati. Se né il server FTP né l'hosting cloud esterno sono opzioni fattibili, l'opzione migliore è quella di ospitare autonomamente una soluzione "FTP" di cloud privato.

La soluzione

Con CentreStack, puoi trasferire rapidamente file e cartelle alla tua postazione di lavoro remota da una comune unità mappata sul tuo desktop Windows o Mac, applicazione mobile o web browser. Crea un collegamento condiviso per il file o la cartella di grandi dimensioni, quindi invia il collegamento ai destinatari previsti per avviare il trasferimento della cartella. Il destinatario avrà un'interfaccia di unità mappata per visualizzare o modificare i file all'interno (qualora le modifiche siano consentite).

scopri l’incredibile

Soluzione CentreStack

CentreStack aggiunge accesso remoto e condivisione di file sicuri, prevenzione dei disastri e ripristino ai file server locali con una facile migrazione dal cloud all'archiviazione su cloud privato. È la soluzione di trasferimento e condivisione di file che stavi cercando!

Privacy

L'hosting è fornito privatamente dalla società. È "privacy by design" senza hosting condiviso con altre aziende.

Conformità

Il centro di conformità fornisce funzioni come la lista di controllo GDPR e HIPAA.

Controllo

Esistono molti parametri di controllo: autorizzazioni, gruppi e criteri di accesso, analisi di audit e registrazione del download di file.

Sicurezza

Misure di sicurezza che coprono i dati inattivi, i dati in transito, l'integrazione dell'autenticazione con Active Directory e le autorizzazioni NTFS.

Principali funzioni del trasferimento di file sicuro

Integrazione con Outlook

Converti automaticamente gli allegati in collegamenti per evitare d'inviare file di grandi dimensioni come allegati tramite server e-mail. Proteggi i file di grandi dimensioni utilizzando la crittografia dei dati inattivi con trasferimenti di dati sicuri su SSL.

Condivisione di collegamenti web in uscita

Crea un collegamento web dall'unità mappata o dall'interfaccia web per condividere file e cartelle in uscita con clienti e partner. I file di grandi dimensioni possono essere scaricati tramite un'interfaccia browser web.

Ricezione di collegamenti web in entrata

Crea un collegamento web per client o partner esterni dall'unità mappata o dall'interfaccia web per ricevere file. La parte esterna può caricare file tramite un'interfaccia web.

Condivisione collegamenti

Aggiungi collegamenti pubblicamente accessibili a firme e-mail, siti web e altro per semplificare la condivisione esterna.

Scarica agente

Per la maggior parte dei file, i download basati su browser sono sufficienti. Per file di grandi dimensioni, il software dell'agente di download di CentreStack sfrutta i download paralleli e ripristinabili. L'agente può anche mappare una  lettera di unità cloud per facilitare la modifica dei file da Windows Explorer.

Funzioni comuni del trasferimento dati sicuro

CentreStack elimina i comuni inconvenienti delle soluzioni di accesso remoto al file server e condivisione di file sul cloud offrendo il meglio dei due mondi: la sicurezza e il controllo dei file server locali insieme ai vantaggi dell’efficienza e della produttività ottenuti dalla condivisione di cartelle online sono le basi di un'ottima soluzione di trasferimento di file.

Unità cloud

Accesso da remoto alle cartelle condivise da una lettera di unità all'interno di Windows Explorer o Mac Finder senza bisogno di VPN.

Cartella di grandi dimensioni

Utilizza l’integrazione Outlook per condividere file o cartelle di grandi dimensioni tramite collegamenti web o posta elettronica.

Condivisione collegamenti

Converti i file condivisi e le cartelle condivise in link web per l’accesso diretto sui browser web o altro sofware di agente client.

Applicazione mobile

Accedi a file condivisi e cartelle condivise da dispositivi mobili come i telefoni Android o iPhone.

Autorizzazioni di cartelle

Definisci autorizzazioni specifiche per le cartelle a diversi livelli della struttura della directory o eredita direttamente dalle autorizzazioni NTFS.

Notifica sulle modifiche

Il data room sicuro basato sul web consente l’accesso alle cartelle condivise in modalità di sola lettura con il download disabilitato.

Diritti utente

Dagli utenti Active Directory interni ai clienti e partner esterni, è possibile definire i diritti dell’utente per la condivisione delle cartelle.

Controllo di versione

Le cartelle condivise vengono messe sotto il controllo di versione e le notifiche sono disponibili per gli utenti iscritti alle cartelle.

CONDIVIDI QUESTA PAGINA

Sei pronto per potenziare la produttività mobile e consentire alla forza lavoro di lavorare da casa?